mercoledì 5 agosto 2009

Ancora Mappe

Un certo stile
Sono sempre stato piuttosto pignolo sugli standard visuali delle mie campagne. Ho sempre cercato, cioè, di mantenere uno stile uniforme e dotato di una certa coerenza interna.
Dedico sempre molto tempo alle mappe per i miei giocatori perchè ritengo, a torto o a ragione, che siano uno degli strumenti chiave per restituire un po' di atmosfera alle sessioni di gioco.
Per inciso, sono per una certa sobrietà nella materia. Credo cioè che le mappe in mano ai nostri eroi debbano assomigliare il più possibile ad antichi portolani ingialliti, vergati in inchiostro seppia, piuttosto che a lucide e coloratissime mappe tipografiche.
Dei vari stili che, negli anni , ho visto diventare di moda (influenzati anche dai molti tool digitali che il mercato ha messo a disposizione dei game master) resto particolarmente affezionato alle mappe introduttive dei librogame di Lupo Solitario. Trovo che lo stile iconico ma aggraziato di quelle doppie pagine, stampato in bianco e nero sulla carta riciclata, avesse un fascino particolare.

Goodie
Spese queste quattro parole di introduzione ecco a voi il "goodie" di questa settimana.
Poichè non tutti i game master sanno disegnare, e anche quelli che sanno disegnare spesso non hanno molto tempo, ho creato per voi (e per me) questo file photoshop, organizzato per livelli.

Do per scontato che chi legge conosca i fondamentali del programma di Adobe per cui, in breve: ogni livello contiene un icona che rappresenta una montagna, una torre, una città, un antico santuario ecc.
Combinando e copincollando questi elementi con uno sfondo pergamenato e un font adatto, creare una o più mappe con un certo stile è un'operazione piuttosto veloce.
Ho creato anche un nuovo pennello per gli alberi (disponibile qui): dopo averlo caricato e prima di utilizzarlo per le vostre mappe dovete solo avere l'accortezza di aggiustarne le dimensioni secondo i vostri bisogni e di regolare la "spaziatura", tramite la finiestra di gesione dei pennelli, come mostrato qui sotto.


Qui sotto un esempio creato in un quarto d'ora. Qualche raccomandazione
  • Potete usare i pennelli standard per creare il profilo dei territori e i fiumi, oppure disegnarli e scansirli.
  • Usate un tratto un po' più spesso per i contorni delle terre emerse
  • Tenete montagne, città e boschi, su livelli diversi, tutti impostati in modalità "moltiplica" (multiply)
  • Usate tratti di dimensione diversa per distinguere i fiumi dai ruscelli e cercate di disegnare percorsi tortuosi e ricchi di anse
  • Usate dei font dalla foggia antica, ma semplici e leggibili
Niente male eh?

32 commenti:

  1. Due link non funzionano... almeno a me.

    Grazie per le dritte,comunque ;)

    RispondiElimina
  2. Mylord, grazie della segnalazione :-)
    Mi sono appoggiato a google site per l'upload. Ho traccheggiato un po' con le impostazioni e ora dovrebbe funzionare.
    Prova e nel caso fammi sapere: ti invio i due file via mail de dovesse ancora dare problemi.

    RispondiElimina
  3. Ok,tutto a posto... Mi servivano giusto un po' di nuove mappe da usare per i miei pg :D

    RispondiElimina
  4. Non riesco ad aprire il file map... :(

    RispondiElimina
  5. Mylord,
    provate a rinominare il file aggiungendo l'estensione .psd
    E' un file di photoshop CS3.
    Sto preparando qualcos'altro di simile, ma per la creazione di ritratti di personaggi.
    Fammi sapere :-)

    RispondiElimina
  6. ciao. questo blog è fantastico!
    pure io sono un appassionato di mappe!! e ho trovato quel tuo file godie geniale, però non riesco a visualizzare i livelli. cioè, apro il file ma mi visualizza solo il backgroiund bianco.
    è già rinominato .psd
    forse dipende dalla mia versione cs2?
    grazie

    RispondiElimina
  7. Ciao Tommaso,
    grazie dei complimenti :-)
    E' strano, dovrebbe essere compatibile con CS2.
    proviamo così.
    Apri il file con photoshop e assicurati che la finestra "livelli" sia attiva: vai nel menu sotto "finestra" (o window se hai la versione in inglese) e verifica che l'opzione "livelli" (o layers)sia attiva: in questo modo dovresti avere nella toolbar in basso a destra la finestra per la gestione dei livelli.
    Ora dovresti vedere, sempre nella finestra dei livelli, la cartellina Spade, La cartellina Montagne, la cartellina Città e Fortezze e, infine, il livello Background. Se ci sono nella toolbar ma non si vedono sul disegno divrebbe essere sufficiente renderli visibili cliccando sul checkbox di fianco al nome di ogni livello, in modo che compaia il fatidico "occhietto".
    Se nemmeno così funziona, fammi sapere e ti preparo una versione JPG con tutti gli elementi. Poi ci pensi tu a metterli su livelli diversi in CS2.
    Ciao!

    RispondiElimina
  8. ok. misteriosamente ora funziona tutto e senza che io abbia fatto qualcosa..ahah

    cmq ammirevole la tua passione per i gdr.
    ottimo lavoro!

    e grazie mille per la tua disponibilità.

    RispondiElimina
  9. Ciao,
    prima di tutto complimenti per il blog. Davvero un ottimo lavoro, al giorno d'oggi non ci sono più persone cosi dedite e brave nei GDR.

    Poi volevo sapere una cosa: che tipo di pennelli hai usato per fare i contorni delle mappe e come li hai settati?

    Grazie in anticipo per la risposta ^^

    Allanon

    RispondiElimina
  10. Ciao Allanon, tutto bene alla fortezza di Paranor? ;-)

    Per il contorno ho usato un normale pennello di default, punta tonda, contorno morbido, 5 o 9 px, non ricordo. Però ho usato una tavoletta grafica, per questo è venuto abbastanza preciso.
    Se non hai una tavoletta, ti consiglio di disegnare a mano il contorno delle terre emerse e poi scansirlo.
    Impostalo poi come background ed il gioco è fatto.
    Ciao!

    RispondiElimina
  11. Eh a paranor ogni tanto ci passo per controllare Walker Boh XD

    Ok allora proverò prima a farli a mano i contorni con photoshop, se non ci riesco li disegno su un foglio.

    Grazie per i consigli ^^

    RispondiElimina
  12. questo blog è fantasico! complimenti!!
    sono nuova a photoshop spero di creare qualcosa di accettabile...

    RispondiElimina
  13. Grazie Alex!
    Facci sapere, siamo curiosi :-)

    RispondiElimina
  14. ciao,
    molto bello il blog, ma volevo chiederti, per fare questa cosa qui va bene anche una versione di GIMP2? scusa il ritardo ciao

    RispondiElimina
  15. Non ho mai provato con GIMP. Prova a scaricare il file e vedere se GIMP2 ti legge il formato photoshop a livelli. Se non lo fa, dimmi in che formato ti serve; te lo salvo e te lo faccio avere.
    Ciao!

    RispondiElimina
  16. Ciao credo per Gimp serva un xcf, se ti riuscisse servirebbe anche a me...soprattutto per le montagne!
    Grazie e complimenti!

    RispondiElimina
  17. Mh, la mia versione di CS3 non mi permette di salvare in quel formato e non ho gimp. Se volete posso darvi i livelli separati come jpeg, e poi li importate voi vome livelli in Gimp...

    RispondiElimina
  18. Ciao, innanzitutto complimenti per il blog e per i disegni veramente fantastici e utili.
    Finalmente è davvero comodo e veloce fare mapper per le mie avventure
    Sono utente linux da diversi anni ormai, ti posso confermare che gimp2 apre i formati CS3 senza problemi e riconosce i livelli, inoltre basta copiare il file del pennello nella cartella di gimp "brushes" per vederlo comparire nel menu apposito.
    Ecco un esempio ftp://geckoslair.net/pub/mappa.jpg fatto con gimp in una mezz'ora (non sono un grande utilizzatore di gimp)

    RispondiElimina
  19. Caro JackOBass, benvenuto e grazie dei complimenti :-)
    Sono molto contento che tu abbia usato il tool. Effettivamente l'ho creato per me, quindi non è molto sofisticato, ma è lì per essere utilizzato, ampliato e condiviso. Bella mappa comunque. E' un esperimento o per una tua campagna?

    RispondiElimina
  20. Beh, inizialmente è partito come un esperimento per testare il tool.
    Immediatamente dopo è divenuta una mappa "ufficiale" su richiesta dei miei giocatori :D
    E quindi ne ho approntato un'ulteriore pezzo (a nord)
    Se interessa: ftp://geckoslair.net/pub/mappa2.jpg

    RispondiElimina
  21. Eh eh, molto bella, complimenti. Mi piace il tocco di colore :-)

    RispondiElimina
  22. Ciao,
    Sono nuovo di qui e, appena entrato, ho apprezzato moltissimo il lavoro che è stato fatto in questo blog. Ho apprezzato soprattutto il lavoro che è stato fatto nella creazione dei file psd. Veramente un ottimo lavoro. Mi chiedevo se esistevano altri file, magari con pezzi come: montagne innevate, crepacci, iceberg, altre cittadelle e villaggi, montagne a forma di teschio, caravelle, e mostri marini. Il tutto per abbellire ulteriormente la mappa. Spero che non sia una richiesta troppo corposa. :-)

    Ciao e grazie mille per il lavoro svolto. :-)

    RispondiElimina
  23. Ciao.
    In primo luogo, complimenti per il lavoro. :)
    In secondo, ho due problemi.
    Il primo: ho aperto i file con Photoshop Elements, ma non riesco a copiare le singole immagini, poiché mi dice che nessun pixel è selezionato. Ora, può anche darsi che si tratti di incapacità mia, ma non riesco proprio a capire come fare per estrapolare le singole immagini.
    Il secondo: il pennello per gli alberi non viene riconosciuto come compatibile da Elements malgrado sia un file ABR.
    C'è modo di risolvere questi inghippi?
    Di nuovo ciao! :)

    RispondiElimina
  24. Ciao anonimi :-)
    Rispondo in ordine. Non ho in piano a breve l'aggiunta di asset al tool per le mappe, ma siete tutti invitati a dare il vostro contributo. Ripubblicherò volentieri il file con iceberg, serpenti marini, ponti di arcobaleno ecc aggiunti da chiunque abbia voglia di cimentarsi. I tool di LGQ seguono la filosofia open source :-)
    Per quanto riguarda i problemi tecnici: è difficile indovinare dove sia il problema. Verifica che sia attivo il layer (o "livello") in cui si trova l'immagine che vuoi selezionare. Ogni immagine si trova su un layer separato e i layer sono raggruppati a loro volta in cartelle tematiche. Per il pennello proprio non saprei...

    RispondiElimina
  25. Ciao,
    Sono sempre quello della richiesta degli iceberg. :-) Come dire... condividerei molto volentieri e mi cimenterei altrettanto volentieri nella produzione di template, ma il problema è che non otterrei mai il tuo stesso risultato. Il modo di disegnare non è sicuramente lo stesso, e anche volendo otterrei cose molto diverse dalle tue... e su una mappa si notano queste cose... :-(

    RispondiElimina
  26. Capisco bene - il tool è lì anche per dare una mano a chi ha tante idee ma non ha il tocco artistico, figurati.
    Bè, se hai un amico che sa disegnare (di solito ce n'è uno in ogni gruppo) potresti chiedergli di provare a creare quattro o cinque icone "in stile".
    Sennò, abbi pazienza, prima o poi mi ci metto :-)

    RispondiElimina
  27. Ciao complimenti per tutto. Avrei bisogno di uno sfondo pergamenato per Photoshop 7.0, proprio non lo trovo.. Grazie in anticipo.

    RispondiElimina
  28. Ciao Nick,
    segui questo link

    http://www.google.com/images?client=firefox-a&rls=org.mozilla%3Ait%3Aofficial&hl=it&source=imghp&biw=1600&bih=1019&q=parchment&gbv=2&aq=f&aqi=g10&aql=&oq=

    RispondiElimina
  29. Tu sei un genio...grazie per questa cosa fantastica stavo diventando scema per fare la mappa!!!!

    RispondiElimina
  30. Grazie per le preziose risorse

    RispondiElimina